Una pillola Geek: come bloccare l’accesso a siti rischiosi

Bentornati! Oggi ho un piccolo consiglio per voi, nato da una mia necessità: bloccare l’accesso a siti rischiosi per mia madre!

Ho scovato sul web un modo semplice e efficace che ora voglio condividere. Potrebbe esservi utile per aumentare la vostra produttività, lo dico perchè con me ha funzionato e sono tornato a scrivere! Il metodo è brutale, ma funziona.

I passi da seguire sono pochi e semplici:

  1. Raggiungete il file hosts, che potete trovare in: C:/WINDOWS/System32/drivers/etc/hosts e per sicurezza, fatene un backup.
  2. Aprite il file con il blocco note e ora potete cominciare a modificarlo inserendo  il nome del dominio che volete bloccare, ad esempio: 127.0.0.1    www.facebook.com (non ha importanza il numero a fianco del dominio, potete lasciare quello standard).
  3. Salvate e avete finito! La modifica a quel determinato file impedirà, a voi e a chiunque utilizzi il pc, di accedere ai siti in elenco. Naturalmente controllate di aver inserito correttamente l’indirizzo del sito e fate un test con il vostro browser.

Come ultima cosa, comunicatemi se il metodo non dovesse funzionare: sarò felice di aiutarvi!

P.S. Il tutto è naturalmente reversibile, però un po’ fastidioso da eseguire, non sarete quindi tentati di modificare ogni volta il file. Conclusione, avrete più tempo per lavorare! 😉

From Geek to Keeg, bye bye!

Annunci

Commenta anche tu!

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: