#smilesfilm: Yoko Ono fonde arte e rete!

Il progetto è nato nel 1967, quando Yoko Ono sognava di creare un corto, o meglio, lungometraggio, composto di foto, che ritraesse ogni singolo terrestre colto nell’atto di sorridere. All’epoca il progetto era impensabile, visti  i ridicoli mezzi disponibili e la gran quantità di sorrisi da catturare, ma ora è cambiato tutto!

La potenza della rete permetterà all’artista di dar vita al suo progetto. Quanto amo queste cose.

Ora la domanda è: come ci riuscirà? Semplice, attraverso le persone che hanno scritto e stanno leggendo questo post! Per far parte dell’opera sono sufficienti due cose: una foto e un hashtag. Caricate la vostra foto su Twitter o Instagram e allegateci l’hashtag #smilesfilm; la foto verrà rintracciata e inserita nel filmato, continuamente aggiornato, e voi farete parte di quest’opera d’arte e tecnologia.

Dimenticavo, è disponibile anche un’app per IPhone, gratuita, che permette di scattare la foto e inviarla automaticamente.

Sapere che realizzare questa iniziativa è possibile grazie al Web e la rete, rende il tutto ancora più speciale! Finalmente Yoko Ono sta riuscendo a realizzare il suo progetto, diffondendo viralmente l’hashtag e, a quanto pare, ci sta riuscendo: ne vieni a conoscenza dagli amici appassionati di arte, lo scrivi sul tuo blog, condividi il tutto su Twitter e ne parli con gli amici. Ne sono certo, a breve ne sentiremo parlare anche in TV (spero non solo su Studio Aperto) e tutti faremo parte di #smilesfilm!

From Geek to Keeg, bye bye!

Annunci

Commenta anche tu!

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: