Megaupload chiude, di chi è la responsabilità?

Persone sconvolte e disperse, blogger e hacker infuriati, tutto ciò per la chiusura di megaupload e megavideo dopo un’indagine dell’ FBI che ha scatenato moltissime polemiche.

Ora, a mio parere ci sono due cose da dire:

  1. Megaupload è un servizio creato per gli utenti che hanno la libertà di caricare qualsiasi tipo di file desiderino, violando o meno il copyright, la colpa non è quindi del mezzo ma degli utenti che utilizzano megaupload in maniera illegale. Il flusso di informazioni generato è praticamente incontrollabile per separare i contenuti illegali da quelli che non lo sono. Anche se megaupload ha sempre provato a eliminare i file che non rispettano le leggi sul copyright. Mi chiedo quindi perchè fronteggiare così il problema? Forse perchè eliminare il problema alla radice, impedendo ulteriori violazioni, è impensabile. Alla fine ci va di mezzo chi ci mette la faccia, in questo caso il fondatore di Megaupload.
  2. Chiedo un favore personale a tutte le persone che infestano Facebook con post tragici: provate a fare qualche click in più e troverete un universo di siti gemelli a Megaupload dove poter scaricare e caricare qualsiasi tipo di file! Non perdetevi in un bicchiere d’acqua e ricordate: l’ultimo chilometro è sempre quello meno trafficato.

From Geek to Keeg bye bye!

Annunci

Commenta anche tu!

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: