Come usare Twitter: iscriviti, connettiti, TWITTA!

Nuovo fenomeno del 2011 Twitter comincia ad impaurire Facebook e il caro Mark Zuckeberg: meno personale, più veloce, dinamico e agile, Twitter ha i numeri per essere un nuovo fenomeno sociale. Avevo già scritto di Twitter proprio qui, descrivendo i motivi per cui iscriversi, ora una piccola guida all’utilizzo.

  1. Indirizzo mail, una password, un nome e un cognome, questo è quello che basta per iscriversi. Andate alla pagina www.twitter.com, inserite i dati ed eccovi pronti a scrivere. Caricate una foto e vi consiglio di completare il campo descrizione inserendo un link al vostro sito o a una pagina di presentazione (un profilo Google+).
  2. Da poco Twitter ha cambiato interfaccia, vi introduco quindi alla sua nuova veste grafica.

    La nuova faccia di Twitter

    1. PULSANTE HOME: Vi porta alla home page di Twitter. Ci sono due colonne: a destra compaiono i tweet delle persone che deciderete di seguire, a sinistra compare l‘elenco dei vostri follower e following (consultate il glossario sotto per sapere chi sono), i suggerimenti su persone da seguire e tendenze del momento, cioè su cosa si cinguetta di più.
    2. CONNECT: pulsante che vi permette di vedere chi interagisce con voi, chi ritwitta i vostri pensieri e chi vi menziona nei propri.
    3. DISCOVER: in questa sezione è possibile vedere le attività di chi vi segue e leggere tweet di altre persone, facendo delle ricerche attraverso le parole chiave. Su Twitter le parole chiave si trasformano in hashtag: inserendo il simbolo # accanto ad una parola chiave del nostro tweet (#iPhone) è possibile metterla in evidenza e rendere il nostro tweet disponibile alle ricerche degli utenti, diventando più popolari.
    4. ME: qui è possibile accedere al vostro profilo e modificare le impostazioni, collegarlo e Facebook e cambiare l’immagine del profilo.
    5. WRITE: cliccando qui è possibile scrivere un tweet. Pensate a un aggiornamento di stato di Facebook, è molto simile ma qui siete limitati dai 140 caratteri disponibili. Cercate di essere essenziali, interessanti e divertenti, mai scontati. Allegate foto, video e link ai vostri tweet, citate altre persone inserendo il simbolo @ e richiamate le parole chiave col simbolo #.
  3. GLOSSARIO
    1. simbolo @: usatelo per citare altri utenti sui vostri tweet e linkare i vostri followers a quel profilo. Un esempio? @ale_giamp
    2. Il simbolo #: Hashtag. Trasforma le semplici parole in termini di ricerca per gli utenti. Usatelo per trovare followers su un determinato argomento.
    3. Follower: sono gli utenti di Twitter che seguono i vostri aggiornamenti. Per diventare Follower di qualcuno basta cliccare su accanto al nome dell’utente che vi interessa.
    4. Following: sono le persone che seguite su Twitter. Ogni loro nuovo cinguettio comparirà nella vostra pagina Home.
    5. DM: sono i messaggi diretti tra utenti. Sono privati e usateli solo se necessario.

Questo per ora è tutto. Ricordate che trovare persone interessanti da seguire non è sempre facile, si trovano spesso persone noiose e che non twittano mai. Per questo vi rimando all’articolo Follow week: un elenco di persone interessanti su cui cliccare segui per iniziare.

Prossimamente una guida sul come racimolare nuovi followers!

From Geek to Keeg, cip cip! 😀

Annunci
Comments
One Response to “Come usare Twitter: iscriviti, connettiti, TWITTA!”
Trackbacks
Check out what others are saying...
  1. […] Qui trovate altre info utili per usare il Social Network e un elenco di persone da seguire per iniziare […]



Commenta anche tu!

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: